Pandemia ed Europei, si gioca sempre!

in SPORT

Calendario calcistico affollatissimo!

Mercoledì 20 gennaio ore 21
Gara secca per la Supercoppa Italiana
A Reggio Emilia Mapei stadium
Juventus-Napoli
 
19 esima ed ultima giornata del girone d’andata serie A
Venerdì 22 gennaio ore 20.45
Benevento-Torino
Domenica 24 gennaio ore 12.30
Juventus-Bologna

Qui Juve: squadra bianconera giù di morale e fisicamente provata. Dopo 9 scudetti consecutivi, forse, è finito un ciclo. Troppi dubbi a partire dalla società: Agnelli rimarrà presidente? Ci sarà un nuovo direttore sportivo?Pirlo rimarrà allenatore fino alla fine del campionato? E poi Ronaldo? Che farà il fuoriclasse portoghese? tante domande tra gli addetti ai lavori e nei forum frequentati dai tifosi.Tante perplessità con una verità: mai dare per spacciata la Vecchia Signora che ha abituato a recuperi miracolosi specie in campionato. Intanto c’è la Champions League da onorare e vincere dopo 25 anni d’astinenza. Mercoledì la Supercoppa Italiana, poi la coppa Italia ed il campionato. Una squadra abituata a vincere può perdere un po’ di smalto ma non dimentica come si conquistano i trofei.

Qui Toro: Davide Nicola nuovo allenatore, forse nuovo direttore tecnico ed un paio di giocatori in arrivo dal mercato. La vera certezza rimane il neo mister dal cuore granata ed ex calciatore del primo Toro al primo anno di Cairo presidente. Un bel po’ di giocatori ritroveranno nuovo smalto e consapevolezza che questa squadra può salvarsi tranquillamente. Nicola sa come si fa. Crotone e Genoa, suoi capolavori di salvezze quando sembravano spacciate, ne sono la chiara testimonianza: si riparte dal 3-5-2 senza disdegnare il 4-4-2.Non più teoria e maestria di calcio ma praticità e concretezza. Palla avanti e pedalare. Il Toro si salverà.

Vincenzo Grassano

Recenti: SPORT

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su