CONCERTO SOLIDALE PER CELEBRARE IL NATALE

in TRIBUNA
Le associazioni della comunità della Chiesa di Scientology di Torino hanno realizzato un concerto solidale il cui ricavato sarà devoluto all’IIS Giuseppe Peano in collaborazione con enti, associazioni, cittadini ed artisti di diversa estrazione che hanno condiviso le finalità dell’iniziativa.
Gloria Perotto, responsabile della Chiesa di Scientology di Torino, ha ringraziato i comitati di quartiere, l’associazione di promozione sociale Impresa e Territorio della Spina Reale dove si è svolto il concerto, il pubblico e ovviamente gli artisti.Nei primi giorni del 2019 verrà comunicata la destinazione dei fondi raccolti, mentre già si progetta di replicare entro la metà del prossimo anno.
“Mi è stato chiesto come mai organizziamo in continuazione cose del genere, piccole o grandi che siano. Un fedele di Scientology – spiega Gloria Perotto – considera un dovere aiutare gli altri e assumere responsabilità per la società e per il mondo. In base agli insegnamenti del nostro fondatore L. Ron Hubbard il più grande diritto che c’è non è il diritto al voto, non è il diritto alla libertà di parola o di stampa o religione o nessun’altra cosa. Il più grande diritto che esiste nei diritti umani è il diritto di aiutare. E questo è completamente aderente al vero spirito del Natale.”

Recenti: TRIBUNA

“Quartiere Pulito”

Riceviamo e pubblichiamo Si chiama “Quartiere Pulito, si ispira a La Via della Felicità di L. Ron  Hubbard ed
Da qui si Torna su