Attraversa a piedi la tangenziale, muore investito

in Dall Italia e dal Mondo

DAL FRIULI VENEZIA GIULIA

Era di Pordenone ma residente a Udine, il 42enne morto investito lungo la tangenziale ovest di Udine, all’altezza dell’uscita di Feletto Umberto, prima dell’ingresso al casello dell’autostrada di Udine Nord. La Polizia stradale è intervenuta sul posto con i Vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. Secondo la ricostruzione, il pedone sarebbe stato investito mentre attraversava la tangenziale a piedi, da un pullmino di una società sportiva sciistica.

Recenti: Dall Italia e dal Mondo

Da qui si Torna su