INCONTRO CITTADINI BORGO AURORA – PREFETTO, FDI: ABBIAMO OTTENUTO INCONTRI PERIODICI

in TRIBUNA

“FINISCE IL MITO DELLA “PERCEZIONE DELL’INSICUREZZA” E  IL MURO TRA CITTADINANZA E ISTITUZIONI”

Riceviamo e pubblichiamo

SUK DEGRADO
<< Una conquista importante, che segna la fine del mito della “percezione dell’insicurezza” nel quartiere Aurora propagandato dal centrosinistra: il Prefetto Basilone ha garantito che a partire dall’incontro odierno in Prefettura con i cittadini del borgo ci saranno momenti periodici analoghi per segnalare direttamente al Questore i fenomeni di delinquenza e degrado che affliggono Aurora. Oggi la cittadinanza ha portato nel Palazzo puntuali denunce su spaccio e bivacco nei giardini, rapine e scippi nelle strade, degrado, immondizia e occupazioni anarchiche, insieme al l’orgoglio di aver scacciato il suk contro la imposizione della Giunta Fassino con il nostro esposto in Procura>> esultano Patrizia Alessi, Capogruppo FDI-AN in Circoscrizione 7, Maurizio Marrone, Capogruppo FDI-AN in Comune di Torino, e Augusta Montaruli, Dirigente Nazionale FDI-AN, che annunciano
<< Esigeremo ordinanze anti bivacco e anti bottiglie di vetro, pattugliamenti interforze efficaci, chiusura dei negozi illeciti e soffitte abusive subaffittate ai clandestini dai “ras” senza scrupoli, non ci accontentiamo delle promesse e delle buone intenzioni>>.