Ristrutturare casa? Restructura risponde

Architetti, ingegneri, impresari, geometri, muratori, decoratori … e non soloil salone annuale di Torino dedicato alle ristrutturazioni è un riferimento anche per il grande pubblico.

 

Chi è in cerca soluzioni tecniche per ristrutturare la propria casa, dal 23 al 25 novembre ha a disposizione Restructura, un salone dove potrà chiedere preventivi, incontrare aziende e scoprire novità e idee per la ristrutturazione o l’avvio di un cantiere. Organizzato da GL events Italia nel Padiglione 3 del Lingotto Fiere di Torino, Restructura si rivolge, oltreché a professionisti, anche al grande pubblico, che può accedervi ad ingresso gratuito.

Materiali e finiture, pavimenti e parquet, impiantistica e soluzioni per il bagno, impianti di calore, climatizzatori, materiali per la bioedilizia, cappotto e soluzioni isolanti, falegnameria, serramenti, porte e finestre, sicurezza sono infatti tra i protagonisti di Restructura 2023. Spazio anche alle eccellenze artigiane piemontesi, al restauro e alla conservazione, grazie al sostegno di Regione Piemonte.

Tra gli oltre 150 espositori, per citarne alcuni: Alpac specializzata in sistemi termoisolanti con VMC integrata; i prodotti ecosostenibili di Bacchi; le tecnologie per l’isolamento termico di DiasenExrg specializzata nell’engineering e della fornitura di VMC e aggregati compatti ; i serramenti in legno di Cobola Falegnameria; i sistemi domotici di Lilitech; Palazzetti, che progetta e costruisce caminetti, caldaie a pellet, cucine, forni di design ad elevato standard tecnologico; Ppg leader nel mercato dei rivestimenti e dei materiali speciali; Riwega riferimento nel settore per i materiali e le soluzioni per involucri edilizi ad alta efficienza, schermi e membrane traspiranti, sistemi anticaduta; la tedesca Pluggit leader in Europa nei sistemi di ventilazione residenziale con recupero di calore; i sistemi di accumulo fotovoltaico di SonnenWolf Haus che progetta e realizza edifici residenziali e commerciali in legno performanti e di design.

La vocazione green del salone si conferma nella collettiva della Bioedilizia, area dedicata ai materiali costruttivi definiti alternativi come legno, sughero, canapa, paglia, argilla e calce.

L’area delle eccellenze artigiane della Regione Piemonte, insieme ad aziende specializzate, organizzerà incontri e workshop su come rendere la ristrutturazione e la riqualificazione degli spazi processi il più possibile ecologici e a ridotto impatto ambientale.

La ristrutturazione del costruito sarà infatti uno dei temi al centro della manifestazione, a partire dal convegno di apertura dal titolo Il futuro fra i futuri: il mondo dell’edilizia cerca la sua strada.

Restructura punta quest’anno anche sulle nuove generazioni con il convegno L’edilizia è futuro: nuove competenze, nuova comunicazione (il 23 alle 15), realizzato in collaborazione con FORMEDIL, ASSOPOSA e YES4TO, con la partecipazione di Ance e degli Ordini professionali, che dalla viva voce di giovani protagonisti di tutti i comparti della filiera spiega, ad altrettanti giovani (e non solo) in platea, perché lavorare in edilizia oggi apra la strada a nuove prospettive di carriera. Gli antichi mestieri di posatore, muratore, ingegnere, impresario, architetto, infatti, sono diventate professioni ad alto tasso di tecnologia e devono essere capaci di gestire nuove complessità. È quindi imperativa una ribrandizzazione del comparto, per coinvolgere i giovani e innalzare la qualità del mercato.

¤  Restructura è al Padiglione 3 del Lingotto Fiere, via Nizza 294, Torino. Da giovedì 23 a sabato 25 novembre, ore 9.00  19.00.

¤  L’ingresso è gratuito, previo accredito per gli operatori professionali: Accredito Operatore – RESTRUCTURA per il pubblico: Accredito Visitatore – RESTRUCTURA

 

¤  Per accelerare la procedura di ingresso e ricevere il materiale stampa, i giornalisti possono accreditarsi qui. ATTENZIONE chi si iscrive sulla piattaforma dell’Ordine per ottenere i crediti del convegno L’edilizia è futuro: nuove competenze, nuova comunicazione (il 23 alle 15), deve comunque registrarsi sul sito del salone.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Il Parlamento italiano riconosca l’Holodomor come genocidio

Articolo Successivo

De Wan: i foulard dedicati alla Turandot

Recenti:

Bonus psicologo, come funziona

Di Patrizia Polliotto, Avvocato, Fondatore e Presidente del Comitato Regionale del Piemonte dell’Unione Nazionale Consumatori Il bonus

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta