Iran, Italia Lib Pop aderisce all'appello del Partito radicale - Il Torinese

Iran, Italia Lib Pop aderisce all’appello del Partito radicale

Da settimane è in corso in Iran una rivoluzione pacifica e nonviolenta di un popolo che chiede diritti umani inalienabili e la fine di un Regime teocratico violento e repressivo. Una protesta che quotidianamente viene repressa nel sangue e che non sembra fare notizia dalle nostre parti con i principali media nazionali, la Rai su tutti, che non diffondono notizie e non informano gli italiani su quanto sta accadendo nel Paese.
“Per questo motivo, Italia Liberale e Popolare ha deciso di aderire all’appello lanciato dal Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito partecipando alla marcia ‘Donna-Vita-Libertà: Diritti Umani per Tutti Ovunque‘, che si terrà a Roma Sabato 10 Dicembre”, così Claudio DesiròSegretario Nazionale di Italia Liberale e Popolare commenta l’adesione dell’Associazione all’appello lanciato dal Partito Radicale.
“Da settimane, a fianco del Partito RadicaleItalia Liberale e Popolare denuncia il silenzio mediatico e politico del nostro Paese e ritenendo che il nostro Governo ed il nostro Parlamento debbano al più presto prendere un posizione netta e chiara contro il Regime degli Ayatollah, sospendendo ogni accordo economico e commerciale con esso e sanzionando i membri della struttura di potere della Repubblica Islamica”, continua Desirò.
“Come Segretario di Italia Liberale e Popolare, insieme a molti nostri associati, ho anche deciso di partecipare all’iniziativa di digiuno in sostegno allo sciopero della fame intrapreso da Irene TestaTesoriere del Partito Radicale, al fine di richiedere una giusta informazione sulla Marcia del 10 Dicembre ed al nostro Governo la promozione di azioni a difesa delle donne e del popolo Iraniano. Non ci può essere pace senza che i diritti individuali della persona siano rispettati: l’indifferenza e l’inerzia equivalgono a complicità con oppressori e violenti”, conclude Desirò.
Italia Liberale e Popolare ricorda a tutti, associati e non, la possibilità di aderire e firmare l’appello, il digiuno e la partecipazione alla marcia del 10 Dicembre, sul sito del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito.
Italia Liberale e Popolare

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Auto si ribalta sul raccordo di Caselle: due feriti

Articolo Successivo

Il Teatro Regio di Torino, con una stagione ricca di novità, si apre anche a un pubblico giovane

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta