La Regione: sprecare meno acqua possibile. E si lavora per le riserve durante i periodi invernali e primaverili - Il Torinese

La Regione: sprecare meno acqua possibile. E si lavora per le riserve durante i periodi invernali e primaverili

“La Regione sta lavorando con i  tecnici per capire dove è necessario agire per fronteggiare l’emergenza”.

Parla il vicepresidente del Piemonte, Fabio Carosso, sottolineando che  “Dobbiamo essere tutti consapevoli che stiamo vivendo un momento di crisi importante: bisogna sprecare meno acqua possibile. Stiamo ragionando con il settore Ambiente della Regione sulle politiche da adottare per conservare l’acqua durante i periodi invernali e primaverili, per poi farla scendere a valle quando serve”.
Intanto nei giorni scorsi  il presidente Alberto Cirio ha parlato con il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio: “A Roma  sanno che il Piemonte è in difficoltà e siamo convinti che nei prossimi i giorni arriveranno risposte che daranno un aiuto alla Regione e a tutti gli allevatori e agricoltori che sono in grande crisi”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Sono Altro Sono Altrove. Una mostra di Art Brut e Arte Irregolare

Articolo Successivo

Pd, Gallo: risultati elettorali specchio malgoverno piemontese

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta