Eurovision, Liardo (Fdi): Su presunte molestie allibiti dall'atteggiamento del Comune - Il Torinese

Eurovision, Liardo (Fdi): Su presunte molestie allibiti dall’atteggiamento del Comune

“L’atteggiamento del Comune di Torino circa presunte molestie ai volontari dell’ eurovision lascia allibiti. Solo grazie alla nostra richiesta di comunicazioni il sindaco si è degnato di venire in aula a riferire. Ogni molestia non va mai sottovalutata e d’altra parte comportamenti dei singoli non possono infangare un intero evento” a dichiararlo è il vice capogruppo di Fdi in Consiglio comunale Enzo Liardo, che prosegue: “E’ certo però che abbiamo assistito in questi giorni a due pesi e due misure non accettabili. Un Pd a Rimini che crea un caso Alpini e fa dimettere propri esponenti dai propri ruoli e un Pd a Torino che sta in silenzio davanti accuse pensante e tentativi di minimizzare o addirittura negare. Forse i ballerini non erano Alpini. Per noi non esistono distinguo: il grido di allarme delle donne molestate va affrontato e al contempo vanno sostenuti eventi come Eurovision senza generalizzazioni pericolose. La nostra solidarietà alle volontarie ed a chi ha voluto raccogliere le loro testimonianze”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Causa giusta, modo sbagliato

Articolo Successivo

Petto di pollo al limone: semplice e gustoso

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA