Ufficiale l’accordo tra Italexit e Noi cittadini

I referenti delle due liste hanno presentato le proposte per il Comune e per la Circoscrizione 6: creazione di presidi permanenti della Polizia Municipale nelle zone più a rischio, maggiori controlli sui mezzi pubblici, limite all’apertura di nuovi minimarket etnici, nuova strategia di edilizia popolare per promuovere il diritto alla proprietà della casa, attivazione di un assessorato speciale per le periferie, recupero delle aree industriali dismesse fornendo servizi decentrati, aree sportive, spazi di aggregazione giovanile e per le nuove imprese.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Il 14 giugno la Mole si tinge di rosso

Articolo Successivo

L’Ambasciatore dell’Argentina a Palazzo civico

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA