Cairo: “Una grande emozione leggere i nomi degli Immortali”

Per il presidente del Torino Urbano Cairo “Leggere i nomi di questi campioni è una vera emozione, ogni parola è superflua”. 

Cairo  ieri ha commemorato il Grande Torino, nel 72esimo anniversario della tragedia di Superga, leggendo i nomi dei calciatori davanti alla lapide di fronte alla basilica

Con i famigliari degli “immortali” quest’anno erano presenti  solo il presidente della società granata, il direttore generale Antonio Comi, il Chief Operation Officer Alberto Marile e il direttore sportivo Davide Vagnati.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Napoleone 200 anni dopo

Articolo Successivo

No alla violenza di genere e domestica. Siglato il protocollo “Codice rosso”

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA