Tav: “Opera certa, si termini e prevalga buonsenso. Basta violenze”

“Il diritto a manifestare pacificamente e’ lecito, cio’ che non e’ accettabile e’ vedere una valle provata da molti problemi essere messa a ferro e fuoco da facinorosi contrari a tutto. 

Mi dispiace per il ferimento dell’attivista, solidarieta’ alle forze dell’ordine schierate per garantire l’ordine e la sicurezza dei lavoratori e della popolazione, condanno ogni forma di protesta o di repressione violenta e ingiustificata”. Dichiara in una nota la deputata di Cambiamo! Daniela Ruffino. “La Tav deve essere portata a termine il prima possibile, ogni continua provocazione da parte dei centri sociali e’ solo una perdita di tempo e di denaro dei contribuenti speso per le ingenti misure di sicurezza adottate per portare a compimento i cantieri. Prevalga il buonsenso. Il nostro territorio ha bisogno delle infrastrutture necessarie anche e soprattutto per far ripartire il lavoro e l’economia locale uscendo quanto prima, come il resto d’Italia, dal duro periodo caratterizzato dalla pandemia del Covid-19”, conclude.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Costanzo (Misto): “Braccio di ferro politico a spese delle famiglie dei lavoratori”

Articolo Successivo

La foto di Vincenzo Solano

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA