È già il Toro di Nicola! Benevento-Torino 2-2

Gagliarda prova dei granata che sono già stati trasformati dal sanguigno neo allenatore Davide Nicola

Doppietta del rinato Zaza, un’anima nuova quella granata.Sotto di 2 gol il Toro ha saputo sfoderare un secondo tempo di qualità e quantità.Dal 3-5-2 il passaggio al 4-4-2 e gl’ingressi dei piedi buoni Verdi,Baselli e Gojak hanno spinto il Toro verso un meritato pareggio che poteva esser una vittoria all’ultimo secondo con un gran tiro di Rincon.Bene capitan Belotti e Singo,valido l’apporto di Buongiorno in difesa.Finisce il girone d’andata con i granata in piena zona retrocessione al 18esimo posto ma i presupposti per la salvezza ci sono: c’è tutto un girone di ritorno dove emergerà la qualità dei granata.A questo punto dopo l’ottima prova di stasera difficilmente arriverà l’attaccante Sanabria.Zaza riconfermato e certamente sarà acquistato un centrocampista di qualità.Al mister Nicola piace valorizzare al massimo i giocatori a disposizione.

Vincenzo Grassano 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Giornata della Memoria: Quaglieni interviene su Facebook

Articolo Successivo

Costanzo (M5S): “Tavolo Cnh al Mise”

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA