In isolamento la famiglia di Dybala

Sono in isolamento i familiari di Paulo Dybala che erano tornati in Argentina,  da Torino, lo scorso 12 marzo

Sono stati prelevati nelle loro abitazioni e portati in un ospedale di Cordoba. Lo scrivono i giornali argentini:  si tratta della madre del calciatore, del fratello  e della fidanzata di quest’ultimo. I tre erano stati a visitare il giocatore in Italia.

Poi quando erano tornati in patria erano stati visti uscire molto spesso. Il Ministero della Salute dopo la notizia della positività in Italia del giocatore e della sua compagna ha prelevato i familiari di Dybala e li ha portato nell’Ospedale Rawson, per i tamponi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Fdi: “Test rapidi, economici, efficaci”

Articolo Successivo

Finanza e risparmi ai tempi del coronavirus

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA