Il Piemonte spicca nel progetto nazionale “A scuola di petcare”

in ECONOMIA E SOCIALE

Il rispetto degli animali si impara tra i banchi di scuola.

  • Il Piemonte è tra le regioni italiane con il più alto numero di scuole aderenti al progetto: ben 108.

 

  • “A scuola di petcare” è un progetto nazionale, promosso da Purina, che insegna ai bambini i metodi più responsabili per prendersi cura dei cani e dei gatti attraverso modalità interattive e ludiche.

  • Secondo la ricerca “Bambini-Pet: l’amore nasce da cuccioli” quasi 9 italiani su 10 concordano sul ruolo dei pet nella loro educazione e più di 1 su 2 afferma come un pet insegni al bambino il senso di responsabilità.

Milano, 12 settembre 2019 – Tra le materie preferite degli studenti piemontesi sembrano esserci gli animali da compagnia e la loro gestione responsabile. Il Piemonte è una delle regioni con il maggior numero di scuole partecipanti al progetto nazionale “A scuola di petcare”: ben 108. “A scuola di petcare” vuole insegnare ai più piccoli il rispetto degli animali da compagnia e l’importanza di instaurare un rapporto sereno attraverso modalità interattive ludiche. Le 20 classi che dimostrano di aver appreso al meglio gli insegnamenti del progetto si aggiudicano la possibilità di partecipare ad una lezione con un addestratore cinofilo e l’adozione a distanza di un pet ospitato in un rifugio ENPA. Nell’edizione 2019 di “A scuola di Petcare” sono stati coinvolti 4.500 classi per un totale di 90.000 studenti e di 4.000 insegnanti.

“’A scuola di Petcare’ è un progetto che ci sta molto a cuore e in cui crediamo molto. Siamo infatti convinti che l’amore per i pet passi attraverso il rispetto e la conoscenza reciproca, aspetti che devono essere insegnati anche tra i banchi di scuola. È per questo che abbiamo dato vita a A Scuola di Petcare’ che dal 2004 ha coinvolto oltre 1 milione di bambini in tutta Italia. Un numero che ci riempie di orgoglio e che ci sprona a continuare a fare conoscere a sempre più bambini l’importanza del possesso responsabile degli animali da compagnia” dichiara Marco Travaglia, Direttore Generale di Purina Sud Europa.

Il ruolo cruciale degli amici a 4 zampe per l’educazione dei bambini è stato confermato dalla ricerca “Bambini-Pet: l’amore nasce da cuccioli!” condotta sui pet lovers di Petpassion, la community italiana powered by Purina. Secondo 9 intervistati su 10 i pet sono fondamentali nella crescita dei più piccoli. Responsabilità e relazioni rispettose sono le “materie” insegnate dagli amici a 4 zampe: più di 1 persona su 2 è convinta che la presenza di un animale da compagnia possa insegnare al bambino il senso di responsabilità. Inoltre, per 3 su 10 i cani e i gatti sono un valido aiuto per imparare a gestire le relazioni con rispetto; secondo oltre 7 persone su 10 il rapporto che si instaura è all’insegna dell’amore e dell’amicizia.

A questo link è disponibile il video con i momenti più significativi della scorsa edizione.