Busta con proiettile spedita alla sindaca Appendino

in prima pagina

Una busta contenente un proiettile, è stata inviata alla sindaca Chiara Appendino, presso gli  uffici del Comune. La notizia, pubblicata dal Corriere della Sera, è stata confermata all’agenzia Ansa dalla polizia. E’ un  nuovo gesto intimidatorio nei confronti della prima cittadina che, negli scorsi mesi, aveva già ricevuto una busta esplosiva negli uffici di piazza Palazzo di Città e le erano state rivolte scritte ingiuriose sui muri, a seguito dello sgombero dell’Asilo occupato.
 
(foto: il Terinese)