Il 2 Giugno dei torinesi tra concerti e musei

in Cosa succede in città

Gran folla a Porta Nuova per l’esibizione della Fanfara della Brigata alpina Taurinense

 

alpini pnuovaI festeggiamenti sono iniziati alle 10 con la cerimonia dell’Alzabandiera, in piazza Castello. La Festa della Repubblica ha visto la partecipazione di migliaia di torinesi che si sono divisi tra i tanti eventi in programma. Ad incominciare dal concerto di musica classica e militare della Fanfara della Brigata alpina Taurinense, nell’atrio di Porta Nuova (nelle foto) . Moltissimi gli spettatori accorsi appositamente o i passeggeri dei treni in arrivo e partenza.

 

L’evento si è svolto in concomitanza con altre grandi città italiane, dove si sono esibiti corpi bandistici militari. La manifestazione si è svolta in collaborazione con l’amministrazione delle ferrovie che, in occasione del 2 giugno ha distribuito ai cittadini copie della Costituzione. alpino cappello

 

Migliaia anche i visitatori dei musei torinesi, in particolare l’Egizio e il museo nazionale del Risorgimento che ha ridotto il prezzo d’ingresso e organizzato visite guidate a soli 4 euro.  Prese d’assalto le mostre sui Preraffaelliti a Palazzo Chiablese e su  Caravaggio alla Gam. Tanta partecipazione, infine , alla Festa della Repubblica in chiave multietnica in piazza Vittorio, a cura di alcune onlus che hanno voluto sensibilizzare la popolazione sui diritti degli stranieri in Italia. Gran finale all’Auditorium rai di via Rossini, con il concerto di musica classica patrocinato dal Consiglio regionale del Piemonte e dal Comitato per la Resistenza.alpini staz pnuova

 

Piergiorgio Minazzi

 

(Foto: il Torinese)

 

Recenti: Cosa succede in città

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su