Stellantis, Grimaldi (Verdi Sinistra): Italia ultima della classe

Governo convochi Tavares e non si faccia ricattare.

“L’Italia è l’ultima della classe. L’unica macchina elettrica che produciamo è la Cinquecento (fino al 2027), gli altri modelli sono volati quest’anno all’estero. Urso parla di un tavolo che porterà ‘più chiarezza sulle prospettive sulla produzione e i modelli, sugli investimenti e sull’occupazione’, ma a questo tavolo l’azienda non ha presentato alcun piano. Tavares non si è fatto vedere per dare garanzie sui 5 modelli elettrici promessi a Melfi e sui lavoratori dell’indotto e della componentistica che rischiano di perdere il lavoro. Ma di cosa parliamo? Il mercato italiano è l’unico in cui le immatricolazioni di auto elettriche languono. Il settore dipende ancora per il 93,4% da fonti fossili. A Mirafiori servono nuovi modelli e un progetto vero. L’hub dell’economia circolare non basta nemmeno a ricollocare tutti gli attuali dipendenti, altro che nuova occupazione. Il Governo convochi Tavares invece di farsi ricattare” – lo dichiara il Vicecapogruppo di Alleanza Verdi Sinistra alla Camera, Marco Grimaldi.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Bioeconomia circolare: esperienze e prospettive in Piemonte

Articolo Successivo

Prevenzione e salute, riprendono gli incontri

Recenti:

Lo psicodramma Schlein – pd

EDITORIALE Di Adolfo Spezzaferro direttore de “L’identità” Leggi l’articolo: Lo psicodramma Schlein-pd Leggi qui le ultime

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta