Yoga di Natale: 3 Semplici Pose per Restare in Forma

YOGA SENZA BARRIERE 

 

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie, è essenziale trovare momenti di calma e benessere.

 

Il praticare yoga durante il periodo natalizio non solo ci aiuta a mantenere la forma fisica, ma offre anche una pausa rigenerante per mente e corpo.

 

In questo articolo, esploreremo tre pose yoga – Guerriero 1, Guerriero 2 e Parivrtta Parsvakonasana – che possono essere integrate facilmente nella tua routine natalizia.

 

Guerriero 1

 

In piedi, estendi una gamba indietro e piega l’altra formando un angolo retto. Alza le braccia sopra la testa, palme unite.

 

Questa posizione potenzia la forza nelle gambe, tonifica i muscoli addominali e rinvigorisce la mente.

 

Guerriero 2

 

 

Dalla posa del Guerriero 1, apri le braccia lateralmente, allineandole con le gambe. Concentrati sul punto di vista oltre la mano anteriore.

 

Questa postura migliora la resistenza fisica, stimola la circolazione e promuove la stabilità emotiva.

Parivrtta Parsvakonasana

 

Dalla posa del Guerriero 2, gira il busto dalla parte della gamba anteriore e posiziona una mano a terra, l’altra si alza verticalmente.

Questa torsione benefica il sistema digestivo, rafforza la colonna vertebrale e libera tensioni accumulate.

Queste tre pose, inserite nella tua routine natalizia, ti regaleranno benessere e vitalità.

 

Attraverso la pratica costante, il tuo corpo e la tua mente affronteranno la stagione invernale con equilibrio e serenità.

 

Che tu sia un praticante esperto o alle prime armi, dedicare del tempo a te stesso con lo yoga renderà le festività ancora più speciali.

 

Namasté – @odakawithserena

SERENA FORNERO

 

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

“Anna Karenina”, una donna tra una passione e le convenzioni sociali

Articolo Successivo

Dirigente bancario appassionato di basket muore prematuramente

Recenti: