Yoga Mattutino: 3 Pose Efficaci per Combattere il Torcicollo

YOGA SENZA BARRIERE 

 

Il torcicollo è un fastidioso problema che può ostacolare la nostra giornata fin dal mattino.

 

Lo yoga offre un approccio naturale e delicato per alleviare il dolore al collo e migliorare la nostra flessibilità.

 

In questo articolo, esploreremo tre pose yoga specifiche da praticare al mattino appena svegli per combattere il torcicollo e iniziare la giornata con energia e serenità.

 

Tadasana (Posizione della Montagna) Poggia i piedi a terra, allinea le gambe e solleva le braccia sopra la testa, unendo le mani.

 

Stira tutto il corpo verso l’alto, mantenendo i piedi ben ancorati al suolo.

 

Respira profondamente e tieni la posizione per almeno 30 secondi, concentrandoti sullo stiramento del collo e della colonna vertebrale.

 

 

 

 

Bitilasana-Marjaryasana (Posizione della Mucca-Gatto)Posizionati a quattro zampe con le mani sotto le spalle e le ginocchia sotto l’anca. Inspirando, curva la schiena in su (posizione della Mucca) e solleva la testa verso l’alto.

 

Espirando, curva la schiena in basso (posizione del Gatto) e abbassa la testa.

 

Ripeti questo movimento per almeno 1-2 minuti, coordinando il respiro con il movimento del corpo.