In arrivo quattro nuovi treni regionali

In circolazione dal 16 ottobre, oltre 1.100 posti aggiuntivi dal lunedì al venerdì

Da lunedì 16 ottobre due coppie di treni in più e oltre 1.100 posti offerti aggiuntivi circoleranno sulla linea Asti-Acqui Terme, per un totale di 4 corse dal lunedì al venerdì.

I due collegamenti aggiuntivi, realizzati in collaborazione con Trenitalia, si integreranno all’offerta attuale: il primo treno partirà da Acqui Terme alle 7:44, con fermate intermedie ad Alice Bel Colle, Mombaruzzo, Bazzana, Nizza Monferrato, Agliano-Castelnuovo Calcea, Montegrosso, Vigliano d’Asti, Mongardino, mentre quello da Asti partirà alle 9:12. Per i rientri della sera, partenza prevista dal comune astigiano alle 19:12 e da Acqui Terme alle 20:44.

Riteniamo che sia importante agire anziché promettere inutilmente, e questa ulteriore azione concreta dimostra il nostro impegno a migliorare costantemente i servizi di trasporto ferroviario. Questi ulteriori collegamenti garantiranno una maggior copertura durante gli orari di punta per gli utenti della linea Asti-Acqui.” dichiara l’Assessore ai Trasporti Marco Gabusi.

Soddisfazione anche per l’Assessore acquese Marco Protopapa: “Apprendo con piacere l’introduzione di queste 4 corse. Volevamo dare ai cittadini un forte e concreto segnale del nostro agire. È un passo importante per rispondere alle richieste di attenzione che i nostri cittadini avanzano da tempo. Continueremo a lavorare affinché si possano raggiungere sempre più obiettivi a favore del trasporto pubblico dei nostri territori.

È stato un importante lavoro di squadra di questa Giunta regionale. Siamo riusciti a risolvere un problema sentito anche dalla popolazione acquese che utilizza la tratta Asti/Acqui. È un collegamento fondamentale che facilita la vita dei pendolari che viaggiano da e per Torino“- conclude l’Assessore alessandrina Vittoria Poggio.

Gli orari sono visibili da oggi sui sistemi di Trenitalia: Acqui Terme 7:44-Asti 8:44 Asti 9:12 – Acqui Terme 10:12 -Asti 19:12- Acqui Terme 20:12- Acqui Terme 20:44- Asti 21:44

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Stefano Berardino, l’artista dei motori

Articolo Successivo

La vecchia Legnano nera dello Stìvanin

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta