Precipitazione nevosa in esaurimento nelle prime ore di domani. In collina operativi i mezzi spandisale, pronti a intervenire i trattori spalaneve

Su Torino cade da questa mattina una debole pioggia che, nelle zone collinari, si è trasformata a tratti in un nevischio di debole intensità. Il fenomeno, che è stato accompagnato da un contestuale calo delle temperature, dovrebbe intensificarsi nelle prossime ore, per esaurirsi nella mattinata di domani, lunedì 27 febbraio.

Per evitare la formazione di ghiaccio lungo le strade della collina sono in azione i mezzi spargisale dell’Amiat e nella notte, in base all’intensità della precipitazione, sono pronti a intervenire anche i trattori per la rimozione della neve.

Dopo la mezzanotte, qualora l’evolversi del fenomeno lo richiedesse, si potrà inoltre procedere all’insalatura dei percorsi della grande viabilità e, a partire dalle prime ore di domani, delle fermate del trasporto pubblico da parte di Gtt.

La situazione sarà costantemente monitorata dalla Cabina di Regia Neve attivata dalla Città, che adotterà tutti gli interventi che si renderanno necessari in base all’evoluzione meteo.

Gli aggiornamenti saranno comunicati con tempestività alla cittadinanza e agli organi di informazione attraverso comunicati stampa, sulla home page del sito web della Città e sui suoi canali social.

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

SS24: tratto Cesana – Claviere chiuso ai mezzi pesanti

Articolo Successivo

La massa del mondo scivola giù…

Recenti:

A tutto hit ball!

La stagione sportiva 2023/24 si sta per concludere e per il movimento hit ball il bilancio

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta