Atc, Pd: “Allarme sui conti”

ATC, AGENZIE TERRITORIALI PER LA CASA. CANALIS E RAVETTI (PD): “CHIESTA UN’AUDIZIONE DEI TRE PRESIDENTI PER APPROFONDIRE L’ALLARME SUI CONTI”

Allarme sui conti. Risulta uno sbilancio di milioni di euro in parte corrente su cui occorre fare luce?

12.12.2022 – “Abbiamo chiesto un’audizione urgente dei Presidenti delle tre ATC Piemontesi in seconda Commissione consiliare, per fare luce sulle notizie allarmanti relative ai bilanci delle Agenzie Territoriali per la Casa. Ci risulta che, negli ultimi mesi, le spese non coperte dai canoni siano lievitate, rendendo concreto il rischio di default. Interessi passivi dei mutui, spese per l’amministrazione degli stabili, manutenzione ordinaria ecc stanno compromettendo l’equilibrio contabile dei tre enti che in Piemonte gestiscono la maggior parte degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Con una povertà abitativa in rapido aumento e un forte bisogno di risposte innovative per fronteggiare sfratti e emergenza energetica, la nostra Regione non può permettersi una crisi delle ATC, asse portante delle politiche regionali per la casa. Auspichiamo pertanto che in tempi rapidi abbia luogo l’audizione dei tre Presidenti Emilio Bolla, Marco Marchioni e Paolo Caviglia. Su un bene primario come la casa e su un tema crescente come la povertà abitativa occorrono trasparenza e tempestività.

Monica CANALIS – vice segretaria Pd Piemonte e consigliera regionale

Domenico RAVETTI – consigliere regionale PD

 

Leggi qui le ultime notizie: IL TORINESE

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Qualità della vita 2022: Torino perde 12 posizioni. I risultati dell’indagine del Sole 24 Ore

Articolo Successivo

Biblioteca civica Luigi Carluccio, sabato 17 dicembre festa di riapertura

Recenti:

Antifascismo liberale

IL COMMENTO di Pier Franco Quaglieni Al di là dell’ovvia condanna del pestaggio subito ieri a

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta