Montaruli: "Proiezione No Tav a Torino film festival è offensiva" - Il Torinese

Montaruli: “Proiezione No Tav a Torino film festival è offensiva”

“Se si mette come direttore artistico di Torino film festival Steve Della Casa il risultato è questo:

‘consonanza ideale’ con chi attacca ogni giorno operai e polizia e ulula pure alla repressione dello Stato dimenticando che è proiettato grazie al contributo pubblico”. Lo scrive su Twitter il Sottosegretario all’Università e alla ricerca e deputato di Fratelli d’Italia Augusta Montaruli. Il direttore artistico del Tff, che ha inserito nella rassegna cinematografica anche una pellicola su Lotta Continua, di cui era militante negli anni 70, venne condannato nell’ambito  della drammatica vicenda del rogo del bar l’Angelo Azzurro di via Po.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Green mobility, a Palazzo civico una delegazione di imprenditori e aziende austriaci

Articolo Successivo

Continua senza sosta il mondiale, oggi 4 gare

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA

Auto Crocetta