18 maggio 1980: il Milan in serie B - Il Torinese

18 maggio 1980: il Milan in serie B

Accadde oggi

Oggi, 42 anni fa, ricorre una delle pagine più brutte nella bellissima storia del calcio italiano: la commissione disciplinare della Lega Calcio retrocede in serie B il Milan e radia il presidente Colombo e i portieri Albertosi e Cacciatori per lo scandalo del “Totonero”. Clamorosa anche la squalifica di 3 anni inflitta a Paolo Rossi e quelle a Giordano e Manfredonia di 21 mesi. La sentenza penalizza molti altri giocatori e squadre.
Alcuni tornarono come il leggendario Paolo Rossi che trascinò a suon di gol l’italia a diventare campione del mondo,altri smisero per il troppo dolore e la vergogna.
Esattamente 28 anni fa,il 18 maggio del 1994,questa volta ricordiamo  una pagina calcistica straordinaria.
Il Milan gioca una delle più belle partite della sua storia e vince la sua quinta delle sette Coppedei campioni battendo 4-0 in finale il Barcellona.Il capolavoro di Savicevic, il riscatto di Desailly, ma soprattutto l’orgoglio ferito del leggendario Cruijff, che alla vigilia della gara con troppa sicurezza si era fatto fotografare col trofeo tra le mani.

Enzo Grassano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Foraging, alla ricerca di erbe spontanee da cucinare

Articolo Successivo

Ma Giusi avrebbe meritato molto di più

Recenti:

MercaToro

Il Torino ha ufficialmente acquistato, definitivamente, Pietro Pellegri dal Monaco Dopo i riscatti di Berisha e

IL METEO E' OFFERTO DA