Torino-Genoa 3-2

9’giornata di campionato

Sanabria,Pobega,Brekalo(To)
Destro,Caicedo,(G)

Un Toro di qualità e quantità sconfigge meritatamente il Genoa al termine di una gara vibrante e combattuta.
Solito gran possesso palla degli uomini di Juric con occupazione totale ed asfissiante del terreno di gioco.
Il Toro ha vinto perché ha avuto la supremazia soprattutto negli scontri uno contro uno,in difesa ma soprattutto a centrocampo.Bene le prove di Bremer,Brekalo ed Ansaldi,devastante sulla fascia.È rientrato capitan Belotti,autore di una gara positiva,acclamato a gran voce dal popolo granata.Il suo contratto è in scadenza e la decisione è stata presa: andrà al Milan ma solo a giugno quindi alla scadenza naturale del contratto.
In classifica i granata s’attestano al decimo posto,un sereno e tranquillo centroclassifica in attesa di tempi migliori,quando andare in Europa non sarà utopia ma realtà.

Vincenzo Grassano

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Donna muore schiacciata in auto tra due camion

Articolo Successivo

Una rete di assistenza regionale per i disturbi della nutrizione

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA