Mercato in stallo per Juve e Toro

Tante trattative con annessi nomi importanti per le 2 squadre torinesi in questa prima fase di calciomercato.

Nessun acquisto al momento:si aspetta la fine dell’europeo di calcio con la finale dell’11 luglio speranzosi che ci sia la nazionale italiana.
In casa bianconera ci sono 2 novità di calciomercato:interessa il difensore della Fiorentina Milenkovic in cambio di Rugani e 15 milioni di euro,piace e tanto la mezzala dell’Udinese De Paul che costa 40 milioni.La Juve propone 23 milioni + 7 di bonus facilmente raggiungibili.Sul fronte delle cessioni tutto fermo con lo svincolato Buffon che potrebbe accasarsi al Parma.
In casa granata tarda l’ufficialità del primo acquisto che sembrava certo fino a ieri:la mezzala del Crotone Messias,ritenuto fondamentale dal neo tecnico granata Juric,per la sua grande adattabilità su tutto il fronte offensivo. Si discute di un paio di contropartite come Baselli e Dijdij + 7 milioni.C’è ancora da limare qualcosa.
In difesa secco no del tecnico croato per le proposte Caceres dalla Fiorentina e Ranocchia dall’Inter.Interessa Gunter del Verona.Per l’attacco piace un altro crotonese,Simi ma solo se partirà Belotti. In porta, data la scontata partenza di Sirigu, arriverà uno tra Silvestri del Verona oppure Montipò dal Benevento.Cragno del Cagliari costa troppo,20 milioni,cifra esagerata per un mercato come questo in piena crisi e con poca liquidità,imperniato soprattutto su scambi di calciatori.

Vincenzo Grassano

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

FdI in piazza contro spaccio e mafie in Barriera di Milano

Articolo Successivo

I viaggi fantastici di Gianni Guadalupi

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA