Centri vaccinali nelle aziende: oltre 800 imprese sono disponibili

805 imprese piemontesi hanno dato la propria disponibilità per contribuire alla campagna vaccinale, rispondendo positivamente al sondaggio lanciato da Confindustria il 10 marzo.

Il Piemonte è  al secondo posto, a livello nazionale, nel rapporto tra popolazione e imprese disponibili a realizzare dei centri vaccinali nei loro impianti e uffici.

“È un risultato di cui possiamo andare fieri” dice Marco Gay, presidente di Confindustria Piemonte.

Complessivamente sono 1.500 i locali messi a disposizione.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Sua maestà il Vermouth

Articolo Successivo

La Fontana del Monumento al Traforo del Frejus: angeli o diavoli?

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA