Due partite fondamentali per il futuro immediato di Juve e Toro

in SPORT

17esima giornata di campionato 

Sabato 9 gennaio ore 20.45
Milan-Torino
Domenica 10 gennaio ore 20.45
Juventus-Sassuolo

Qui Juve: allenamento odierno intenso per i giocatori bianconeri agli ordini del tecnico Andrea Pirlo.Seduta incentrata soprattutto sulle combinazioni offensive
ed il grande possesso palla svolto in velocità. Domenica mancheranno Cuadrado, Alex Sandro Morata. Sono previsti cambi di formazione visti i tanti impegni ravvicinati. Confermato il modulo 4-4-2 Probabilmente riposerà Chiesa sostituito da Bernardeschi. In attacco confermata la coppia Ronaldo Dybala. Ricordiamo che la settimana prossima ci saranno gli ottavi di finale di Coppa Italia in gara unica. Mercoledi 13 gennaio alle ore 20.45 si disputerà Juventus-Genoa. Intanto il calcio mercato ha portato il primo acquisto: si tratta del giovane  e promettente centrocampista 19 enne Nicolò Rovella proveniente dal Genoa. È costato 10 milioni di euro e rimarrà in prestito alla squadra rossoblù fino al termine di questo campionato.

Qui Toro: grande attesa in casa granata per la gara che si disputerà sabato sera a Milano contro il Diavolo rossonero. Il Toro cercherà la vittoria contro un Milan a cui mancano 7 giocatori tra cui il fuoriclasse Ibrahimovic.3 punti per confermare il buon momento che sta attraversando la compagine granata. Con l’intero organico a disposizione composto da 28 giocatori viene
confermato il modulo 3-5-2 con il rientro di Ansaldi come terzino sinistro. Per il resto della squadra tutti confermati dopo la buona gara disputata contro il Verona. La vittoria a Milano contro il Milan manca dal 1985 quando il Toro, allenato da Radice, vinse 1-0 con gol del centravanti austriaco Schachner.
Fu un anno incredibile,il Toro arrivò secondo e contese lo scudetto al Verona,vincitore,fino alla penultima giornata.Intanto nessuna novità dal mercato.Il regista di qualità ex Genoa Lasse Schone è lìbero ma Cairo e Vagnati nicchiano:che abbiano in serbo un’altra sorpresa?

Vincenzo Grassano

Tags:

Recenti: SPORT

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su