Ancora in prognosi riservata la donna accoltellata dal marito

Nel corso di una lite per futili motivi un  cittadino romeno di 48 anni ha  accoltellato ieri la moglie ed  è stato arrestato dai carabinieri  a Lombardore.

L’accusa è  tentato omicidio. La donna, 45 anni, è stata subito ricoverata, ed è ancora  in prognosi riservata, all’ospedale di Ciriè.

Il 48enne è stato arrestato e portato nel carcere di Ivrea.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo Precedente

Per Natale la squisita mousse al prosciutto cotto

Articolo Successivo

Natale, controlli dei carabinieri sulle montagne torinesi

Recenti:

IL METEO E' OFFERTO DA