Costanzo (M5S): “Da Inail fondi per la sicurezza nelle imprese”

in POLITICA

La salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro passa soprattutto dalla prevenzione. Il bando Isi pubblicato  in Gazzetta Ufficiale, è lo strumento con il quale l’Inail mette a disposizione anche quest’anno più di 211 milioni di euro per le aziende che vogliono tutelare i loro dipendenti e prevenire gli infortuni.

Da quando è partita la misura nel 2010, sono 32mila i progetti che sono già stati realizzati per contrastare questo fenomeno ed è ancora più importante garantire la continuità di questi interventi oggi, in periodo di pandemia e crisi economico-occupazionale”. Così in una nota la deputata torinese alla commissione Lavoro Jessica Costanzo .
“Si tratta di un bando che, come sottolineato dalla ministra Catalfo, contribuisce a migliorare le condizioni di lavoro dei dipendenti, alimenta la cultura della sicurezza e sostiene le aziende determinate a tenere alta l’attenzione sul loro capitale umano, in particolare in questa emergenza. Ricordo che gli assi di finanziamento sono quattro per diversi obiettivi e destinatari che vanno dai modelli organizzativi, alla riduzione del rischio, passando per la bonifica dall’amianto, solo per fare alcuni esempi”, continua.
“La procedura per accedere ai contributi è da quest’anno più semplice e consentirà una velocizzazione nell’erogazione dei finanziamenti. Sono convinta che sia necessario continuare a investire sulla prevenzione, tassello fondamentale di una strategia che si completerà con il rafforzamento della fase di controllo e ispezione”, conclude .
Tags:

Recenti: POLITICA

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su