Scoperta organizzazione che favoriva l’immigrazione e la permanenza illegale di clandestini

in prima pagina

Carabinieri stanno eseguendo otto misure cautelari

Dall’alba, in tutto il Piemonte ed in altre località del territorio nazionale, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Procura della Repubblica – Gruppo criminalità organizzata comune e sicurezza urbana – nei confronti di 6 stranieri e 2 italiani (6 in carcere e 2 obblighi di presentazione alla P.G.), ritenuti responsabili, a vario titolo, di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e della permanenza illegale sul territorio nazionale. Le indagini hanno consentito di individuare un gruppo di stranieri che, con la collaborazione di due italiani, ospitava illecitamente e a fini di lucro, numerosi clandestini, anche minorenni, provenienti dal Pakistan, India e Bangladesh, accompagnati successivamente in auto oltre il confine francese o austriaco, attraverso i valichi del Monginevro e del Brennero.

Nel corso dell’indagine sono già state denunciate, per gli stessi reati, 67 persone e ne sono state sottoposte 7 a misura cautelare.

Tags:

Recenti: prima pagina

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su