“Studenti disabili ultimi tra gli ultimi”

in POLITICA

“Passano le conferenze stampa del Ministro Azzolina ma si continuano a dimenticare i ragazzi con disabilità, che più di tutti hanno pagato le difficoltà degli ultimi mesi.

Per il Governo sono ultimi tra gli ultimi, è inaccettabile”. Lo afferma in una nota Tommaso Varaldo, Presidente dell’Associazione Infanzia e Famiglia-AIEF e Consigliere Comunale a Chieri. “Il Comune di Chieri ha approvato il nostro ordine del giorno per impegnare il Governo a coprire entro settembre i posti vacanti dei docenti di sostegno, oltre ad incrementare il fondo per il sostegno nelle scuole paritarie. Agli appelli delle associazioni, dei docenti e delle famiglie, che continuano a rimanere inascoltati, si iniziano ad unire quelli dei Comuni che approvano l’Odg diffuso dall’Associazione AIEF, che presiedo. Dai territori sta arrivando una voce forte e chiara al Governo perché è inaccettabile che gli studenti più fragili non siano una priorità e siano ultimi tra gli ultimi. Invitiamo gli altri Comuni ad unirsi a questa battaglia di civiltà”, conclude Varaldo

Tags:

Recenti: POLITICA

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su