Ruffino (Fi): “Una proposta per lo sblocco delle scuole guida”

in POLITICA

“Tra le tante nefaste conseguenza provocate dall’emergenza Coronavirus c’è quella che ha visto lo stop delle attività delle scuole guida.

Il blocco del settore ha di fatto paralizzato le motorizzazioni e le scuole guida, lasciando in un limbo circa 16 mila candidati all’ottenimento della patente di guida.
Per superare questa assurda situazione ho presentato una proposta di legge per riprendere lo svolgimento degli esami per la patente B garantendo la sicurezza sanitaria di candidati e istruttori. Oltre alle misure atte a prevenire il contagio e la diffusione del virus, così che l’esame possa svolgersi in totale sicurezza, ho proposto la registrazione degli esami e la loro contestuale trasmissione telematica alle motorizzazioni che saranno chiamati agiudicarle. Questo sia per quanto attiene alla prova pratica che a un’esame orale da svolgersi con l’istruttore immediatamente dopo il test di pratica e a bordo dell’auto. E’ una proposta di buon senso sulla quale mi auguro ci sia ampia convergenza politica, così da far ripartire un settore che altrimenti rischia di rimanere bloccato fino al 2021 lasciando senza patente migliaia di persone”. Così, in una nota, la deputata di Forza Italia Daniela Ruffino.
Tags:

Recenti: POLITICA

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su