Napoli (Fi): “Italiani tracciati a loro insaputa”

in POLITICA

Ho scoperto sul mio smartphone, che funziona con il sistema operativo Android, di essere “tracciato“ a mia insaputa attraverso Immuny. I miei dati personali e quelli di milioni di italiani che usano il sistema Android sono in possesso non sappiamo di quali soggetti e gestiti da chi e a quale fine. Un sistema che non ho deciso io di scaricare ma si è insediato nel mio smartphone contro la mia volontà.

Il presidente del Consiglio e i ministri competenti devono rispondere immediatamente in Parlamento e fornire tutte le spiegazioni del caso. Nella disponibilità di quali soggetti sono i miei dati? Chi controlla i miei movimenti, le persone che incontro e i luoghi in cui mi trovo? Tutto ciò accade senza che nessuno abbia mai chiesto il mio consenso. Il fatto, in assenza di chiarimenti immediati, è di estrema gravità. L’intrusione nella vita di milioni di italiani e il possesso di tutti i nostri dati (luogo di nascita, residenza, codice fiscale) è un fatto inquietante, indegno di una democrazia e degno di una dittatura.

on. Osvaldo Napoli, direttivo di Forza Italia alla Camera

Tags:

Recenti: POLITICA

Guariniello sindaco

FRECCIATE    Raffaele Guariniello candidato a Sindaco di Torino da Calenda e

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su