Macron/Merkel: un primo passo (difficile) per una nuova Europa

in Rubriche

COMMENTARII  di Augusto Grandi / L’Europa sono i Chieftains che suonano musica galiziana dedicando un disco ai pellegrini che affrontano il Cammino di Santiago. Strade d’Europa, come cantava la Compagnia dell’Anello.

E sulla strada d’Europa si sono incamminati persino Micron e Merkel. Anzi, in questo caso il disastroso presidente francese che non ne azzecca una in politica interna, si è riconquistato il cognome ufficiale, Macron.

È riuscito a convincere Angela Merkel a rompere il fronte degli egoisti anche se l’asse carolingio ha, per ora, ipotizzato un intervento complessivo per circa 500 miliardi, pari alla metà di quello auspicato. Ed anche le condizioni, al momento, non sono ottimali. Ma è comunque un primo passo, importante…

… continua a leggere:

Macron/Merkel, un primo passo (difficile) per una nuova Europa

Recenti: Rubriche

Sindaco cercasi

IL COMMENTO  di Pier Franco Quaglieni / Nella storia di Torino la

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su