“Maratonina”, tutto il ricavato all’emergenza virus

in Dall Italia e dal Mondo

Riceviamo e e pubblichiamo / In una Pellerina che esplode di verde, crescono bene tigli messi a dimora l’anno scorso dalla Città di Torino donati dall’associazione PRO.CIVI.CO.S. onlus –  volontari di protezione civile della Comunità di Scientology –  grazie ai partecipanti 
alla Maratonina della Felicità 2018.

L’evento podistico ispirato alla guida al buon senso scritta da L. Ron Hubbard, “La Via della Felicità”, sin dal 2014 ha coinvolto associazioni, enti pubblici, cittadinanza e appassionati di podismo, con lo scopo di promuovere in particolare il rispetto di se stessi degli altri,  a partire dalla cura personale la protezione miglioramento dell’ambiente.

“Grazie alla 6^ Maratonina della Felicità, svolta nel novembre 2019 – spiega Giuseppe Cicogna – co-fondatore della Maratonina della Felicità e volontario PRO.CIVI.CO.S. – abbiamo raccolto 2100€  che intendevamo destinare ai progetti ‘Quartiere Pulito’ e  Regala un Albero’. Con questo comunicato vogliamo informare che causa degli eventi,  abbiamo deciso di modificarne la destinazione, almeno per quest’anno.”

Tutto il ricavato sta venendo infatti utilizzato per attrezzare sostenere le attività degli oltre 20 volontari della PRO.CIVI.CO.S. impegnati da quasi due mesi tutti giorni, nell’emergenza Covid-19. Le raccolte fondi a favore delle associazioni di volontariato si dimostrano ancora una volta di grande aiuto.

“Assolutamente – prosegue Beppe Tesio presidente PRO.CIVI.CO.S. E’ anche grazie a questi fondi che abbiamo potuto acquistare nuovi Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) per i volontari, attrezzature e prodotti per la sanificazione di locali e automezzi, coprire spese di spostamento e per le varie necessità che si verificano durante una lunga fase di emergenza. A chi ci ha aiutato partecipando alla Maratonina della Felicità, oppure attraverso l’8 per mille o con contribuzioni liberali, credo possa far piacere sapere che abbiamo offerto alla comunità circa 3000 ore di volontariato dall’inizio dell’emergenza suddivise in: oltre 270 servizi di acquisto e consegna di alimentari e farmaci a persone in difficoltà come parte della Sezione Comunale di Protezione Civile; assistenza per inserimento dati e smistamento delle richieste della cittadinanza presso l’Unità di Crisi comunale; consegna di pasti a persone senza fissa dimora in coordinazione con il Progetto Leonardo; distribuzione mascherine, sussidi didattici, uova di pasqua nelle residenze per anziani etc. come richiesto dai coordinamenti competenti; affissione di segnalazioni e servizio di assistenza informativa per gli utenti nei parchi pubblici; collaborazione con la raccolta alimentare promossa dal Tavolo di Borgo Vittoria”.

Non è ancora dato sapere, invece, cosa sarà dell’edizione 2020 della Maratonina della Felicità. “La data in calendario c’è ed è fissata per domenica 1 novembre – conclude Cicogna – Vedremo gli sviluppi prima di comunicarne l’ufficialità il più presto possibile. Nel frattempo torniamo ad allenarci all’aria aperta con il massimo del buon senso: fa bene alla salute e alla felicità.”

Recenti: Dall Italia e dal Mondo

Le consegne di farmaci e alimenti di Pro.Civi.Co.S.

Riceviamo e pubblichiamo /  L’associazione Volontari di Protezione civile della Comunità di Scientology, PROCIVICOS ONLUS mette a disposizione della cittadinanza una serie di risorse informative e logistiche utili a mantenere se stessi e gli altri in buona salute. Mentre proseguono i servizi di consegna alimentari e farmaci e altri servizi in coordinazione con le istituzioni competenti, è possibile

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su