“Flint, una città da raccontare”

in no category

Ospite di World Press Photo, Francesco Costa

Venerdì 1 novembre, ore 18,30

Proseguono, tutte a ingresso gratuito, le conferenze programmate all’Ex Borsa Valori di via San Francesco da Paola 22 a Torino, nell’ambito di World Press Photo, la mostra di fotogiornalismo più importante al mondo, in corso fino a domenica 17 novembre (dal lunedì al giovedì 10-20; dal venerdì alla domenica 10-22).

Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì 1 novembre e vedrà quale ospite Francesco Costa, giornalista e vicedirettore de “Il Post” (quotidiano online edito dal 2010 e diretto da Luca Sofri), chiamato a raccontare la storia incredibile di Flint, città capoluogo della contea di Genesee, nel Michigan, cinquant’anni fa considerata un modello di prosperità e sviluppo – la città del sogno americano – e oggi, secondo una recente statistica di “Forbes”, una delle città da incubo e meno vivibili degli States. Fra le più povere e pericolose d’America, dal 2014 Flint deve anche far fronte a una grave crisi idrica che, per due anni, ha   letteralmente avvelenato la popolazione con l’uso domestico di acqua gravemente contaminata dal piombo.
Alle origini del disastro che ha travolto la città, possono indicarsi cause diverse, fra le quali certamente il fenomeno della deindustrializzazione degli ultimi vent’anni del secolo scorso che ha causato una sensibile flessione demografica e un impressionante aumento della disoccupazione e della criminalità.

A raccontarlo è proprio un documentario a lei dedicato, “Flint is a place, nominato tra i World Press Photo Interactive of the Year.   E a darne diretta testimonianza sarà, il prossimo venerdì, Francesco Costa che a Flint c’è stato, e l’ha raccontata con la sua voce, senza immagini, in una puntata del suo podcast “Da Costa a Costa”.

Origini catanesi, 34 anni e una laurea in Scienze Politiche, Francesco Costa prima di lavorare a “Il Post”, ha scritto per “Il Sole24Ore”, l’“Internazionale”, “L’Unità”, “Il Foglio” e “Liberal”. Ha raccontato le elezioni presidenziali americane del 2016 con una newsletter e un podcast che torneranno per le elezioni presidenziali del 2020.

“Flint, una città da raccontare”

World Press Photo – Ex Borsa Valori, via San Francesco da Paola 22, Torino; tel. 3511459819 o www.worldpressphototorino.it

Venerdì 1 novembre, ore 18,30

g. m.

 

Nella foto
– “Flint is a place”