La giornata delle vittime sul lavoro

in BREVI DI CRONACA

Per celebrare la 69esima Giornata nazionale per le vittime di incidenti sul lavoro, sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica italiana, domenica 13 ottobre 2019, dalle ore 9.30 alle 12.00, è in programma a Torino un momento commemorativo, che vede la partecipazione di AnmilSicurezza e Lavoro e Inail, presso l’Hotel Genio, in corso Vittorio Emanuele II n. 47.

Sono previsti l’intervento del presidente piemontese e torinese dell’Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro, Silvio Olivero, e del direttore di Sicurezza e Lavoro, Massimiliano Quirico. Per la Regione Piemonte partecipa l’assessore alle Attività produttive, Andrea Tronzano.

Nell’occasione vengono consegnati i brevetti e distintivi d’onore di “Grande invalido del lavoro” e di “Mutilato/Invalido del lavoro”.

La cerimonia nazionale è in programma a Palermo, con un corteo in mattinata dalla Chiesa di Santa Maria della Pietà sino al Complesso monumentale Santa Maria dello Spasimo.

Segue un incontro pubblico, introdotto dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, con la partecipazione dell’assessore regionale a Istruzione e Formazione, Roberto Lagalla e dei presidenti Anmil regionale, Antonino Capozzo, e territoriale, Rosario Conti.

Intervengono: il presidente nazionale Anmil, Zoello Forni, e il vicepresidente Civ Inail, Marco Abatecola. Chiude i lavori il Sottosegretario al Lavoro, Francesca Puglisi. Coordina il direttore generale Anmil, Sandro Giovannelli