La Asti-Cuneo può partire

in ECONOMIA SOCIETA' E COSTUME

Il Cipe di Roma ha dato il  via libera all’Asti-Cuneo. ” Questa è una giornata storica.

Ora possono finalmente ripartire i cantieri per completare un’opera che il nostro territorio aspetta da 30 anni”, così su Facebook il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. Il ministro Toninelli aveva già annunciato lo sblocco dell’opera: “finalmente dopo 12 anni di fermo, con un grandissimo risparmio rispetto al modello di Delrio”.