Bonificato il panificio sottoposto a sequestro

in BREVI DI CRONACA

Nel mese di giugno erano stati sequestrati 110 chili di prodotti alimentari

Nei giorni scorsi, personale del Commissariato Barriera Nizza ha bonificato il panificio-pasticceria ubicato il Piazza Bengasi, sottoposto a sequestro. Nel mese di giugno, a seguito di un controllo, erano stati sottoposti a sequestro quasi 110 chili di prodotti di origine animale e vegetale.

Lunedì, su alcuni organi di stampa, era comparsa la notizia che i residenti lamentavano la presenza di odori nauseabondi. Alla luce di ciò, l’Autorità Giudiziaria, su richiesta del commissariato, ha disposto la distruzione dei prodotti alimentari sequestrati, operazione avvenuta nelle giornate di martedì quando, con l’ausilio di personale specializzato, sono stati eliminati i prodotti in avanzato stato di decomposizione o liquefatti.