AIDDA Piemonte si impegna per l’education

in ECONOMIA E SOCIALE

Laura Milani “Donna di Eccellenza 2019” la proposta di un tavolo di lavoro sull’istruzione

La festa che ha visto riunite a Palazzo Madama più di 100 rappresentanti dell’imprenditoria femminile italiana è stata l’occasione per AIDDA, Associazione Imprenditrici Donne Dirigenti d’Azienza, di avviare un nuovo progetto proposto da Laura Milani in occasione della premiazione come Donna di Eccellenza 2019.

Vorrei andare oltre i più sentiti ringraziamenti. In considerazione di una motivata attenzione verso il livello e il futuro dell’education in italia, il mio pensiero in relazione al conferimento del Premio si traduce nella proposta di un nuovo progetto nazionale sull’education. – spiega Laura Milani – In analogia con quanto istituito dal Ministro Bonisoli sulle politiche di sostegno e sviluppo del design italiano e su altri temi portanti del mondo della cultura italiana, propongo la creazione di un tavolo sull’istruzione che si ponga come obiettivo la realizzazione di un piano strategico a breve, medio e lungo termine. Naturalmente mi rendo disponibile a coordinarlo e chiamando a raccolta le più interessanti menti Italiane e internazionali

L’iniziativa sarà presentata a tutte le socie AIDDA con l’appoggio della Presidente Nazionale Claudia Torlasco e delle Presidenti di delegazione per arrivare a perfezionare un piano di lavoro nel quale coinvolgere anche gli stakeholder del mondo industriale.

Marisa Delgrosso, presidente di AIDDA Piemonte motiva così la nuova iniziativa “Accogliere un progetto che possa coinvolgere le socie di tutta Italia sul fronte del tema dell’education, che sta alla base del vero sviluppo sociale ed economico del Paese, coincide con l’impegno di portare avanti proposte coerenti con la nostra mission, perché ricordo che AIDDA è la prima Associazione italiana nata con lo specifico obiettivo di valorizzare e sostenere le donne che assumono ruoli di responsabilità nella struttura economica italiana.”

Il tema dell’istruzione come motore di sviluppo è infatti già stato affrontato anche dalle rappresentanti AIDDA che hanno partecipato al W20 di Buoenos Aires, tavolo preparatorio che ha fissato gli impegni che i paesi che partecipano al G20 devono assumere per sostenere la parità di genere.

PREMIO DONNA D’ECCELLENZA AIDDA PIEMONTE

Laura Milani, CEO e Direttore IAAD, Founder de La Scuola Possibile, membro del Comitato di Indirizzo della Fondazione per l’Architettura di Torino e membro della Commissione di studio del MiBAC per l’individuazione di politiche pubbliche di supporto e sviluppo del design.

La motivazione di Eccellenza attribuita dalla giuria del Premio riguarda la capacità dimostrata da Laura Milani nel sostenere l’education come motore di crescita e sviluppo con azioni imprenditoriali che hanno come obiettivo l’innovazione dei modelli, dei processi e dei sistemi.

AIDDA, Associazione Imprenditrici Donne Dirigenti d’Azienza, è la prima associazione italiana nata con lo specifico obiettivo di valorizzare e sostenere l’imprenditoria al femminile, il ruolo delle donne manager e delle professioniste. Fondata nel 1961 a Torino, è il più autorevole Sono iscritte ad AIDDA circa 900 imprenditrici, professioniste e manager che sviluppano 500 milioni di fatturato.