Mangiano funghi velenosi: intera famiglia gravemente intossicata

in Dall Italia e dal Mondo

DALLA PUGLIA
Una intera famiglia di Taranto padre, madre e figlio è rimasta gravemente intossicata dopo avere mangiato funghi velenosi raccolti nelle campagne e non sottoposti a controllo sanitario. Il capofamiglia, di 56 anni, è  in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale cittadino, in pericolo di vita. Invece  la moglie e il figlio si trovano nel nosocomio San Pio di Castellaneta, dove hanno ricevuto i primi soccorsi. L’intossicazione sarebbe stata provocata dall’Amanita Phalloides, una delle specie di funghi più velenosi in assoluto.

Recenti: Dall Italia e dal Mondo

Le consegne di farmaci e alimenti di Pro.Civi.Co.S.

Riceviamo e pubblichiamo /  L’associazione Volontari di Protezione civile della Comunità di Scientology, PROCIVICOS ONLUS mette a disposizione della cittadinanza una serie di risorse informative e logistiche utili a mantenere se stessi e gli altri in buona salute. Mentre proseguono i servizi di consegna alimentari e farmaci e altri servizi in coordinazione con le istituzioni competenti, è possibile

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su