Dal Viminale 800 mila euro per "liberare" il Moi

in prima pagina

Il ministero dell’Interno ha reso disponibili 800mila euro da destinare allo sgombero degli edifici dell’ex Moi di Torino, a seguito dell’incontro di gennaio  tra il ministro Matteo Salvini e la sindaca  Chiara Appendino. Le palazzine sono occupate da diversi anni da numerosi migranti e sono già stati effettuati parziali interventi di sgombero. Negli intenti, la completa liberazione dell’ex villaggio olimpico entro un anno.
 
Clelia Ventimiglia