Processi separati per sindaca e banda dello spray

in BREVI DI CRONACA
I due processi sui fatti drammatici di Piazza San Carlo del giugno 2017 restano separati. Così ha deciso il gup alla ripresa dell’udienza preliminare. Il primo procedimento e’ sui rapinatori che  durante la proiezione su maxischermo della finale Champions spruzzarono tra la folla spray al peperoncino per scatenare il panico. Il secondo riguarda invece la  sindaca Chiara Appendino e 14 imputati, in relazione alle presunte carenze organizzative e gestionali in quella tragica serata che provocò la morte di Erika Pioletti e il ferimento di oltre 1500 persone.