Torino-Lione, le imprese vanno dal premier

in ECONOMIA E SOCIALE/prima pagina

Dopo la mobilitazione Sì-Tav qualcosa si muove. L’appuntamento è fissato per il  5 dicembre, quando rappresentanti delle imprese, sindacati, mondo della cooperazione e delle categorie produttive torinesi  incontreranno a Palazzo Chigi il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il  Vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, con il Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli. Le realtà produttive hanno dichiarato apprezzamento per la disponibilità del governo, ribadendo la necessità di un confronto sereno sui temi della Tav e dello sviluppo di Torino e del Piemonte.