Prosegue il maltempo con possibili frane e allagamenti

in prima pagina

E’  allerta  arancione per le valli Susa, Chisone, Pellice e la Valle Po nel Cuneese, mentre per il restante territorio piemontese il livello è giallo, lunedì per le piogge in alcuni casi consistenti, diffuse sui monti delle province di Torino e di Cuneo. Il Po è in piena, ma sotto il livello di guardia e la quota neve è a 2400 metri. L’allerta è estesa nelle pianure piemontesi per il transito delle piene nei corsi d’acqua principali. Secondo l’Arpa – Agenzia regionale per la protezione ambientale – sono possibili frane ed esondazioni al passaggio delle piene.