La Regione punta sul turismo con una pioggia di milioni. Al via gli Stati Generali

in prima pagina

Dal  2016 ad oggi la Regione Piemonte ha investito oltre 130 milioni di euro  per il settore turistico e culturale, tra fondi regionali, statali ed europei. L’annuncio è dell’assessore regionale Antonella Parigi che,  entro il 2018 vuole arrivare a 145 milioni. Sono in fase di organizzazione  gli Stati Generali del turismo che prevedono un calendario di incontri sul territorio che renderanno protagonisti   gli operatori del settore, dice l’assessore ” per tracciare  un quadro chiaro di cosa abbiamo fatto e degli investimenti di cui la nostra  regione ha bisogno”. Gli investimenti del 2018 comprendono ad esempio quelli per Caselle di 4-5 milioni di cui 2 della Regione finalizzati ad  aumentare i flussi turistici e non per attrarre compagnie”. Sono stati effettuati interventi per le piste ciclabili, nel comparto enogastronomico, per i beni culturali e architettonici  (21 milioni), per il sistema sci e neve (25 milioni), per il museo di Scienze naturali (4 milioni), per i territori patrimonio Unesco.