Muore schiacciato da un muro ceduto all’improvviso

in BREVI DI CRONACA

Un uomo che stava lavorando alla ristrutturazione di una casa nel vicolo Fasanera a Cafasse è morto schiacciato da un muro ceduto all’improvviso che lo ha travolto. A dare l’allarme è stato un collega della vittima, che ha chiamato i soccorsi cercando, senza riuscirvi,  di salvarlo. I carabinieri di Venaria stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente.

 

(foto archivio)