Azienda usava software pirata, multa da 8 milioni di euro

in BREVI DI CRONACA

Un’azienda di Carmagnola progettava componenti per auto impiegando software pirata. Il titolare è stato denunciato dalla guardia di finanza dopo un  controllo conclusosi con il sequestro di 33 software e una multa da 8 milioni di euro. I software sequestrati erano installati sui computer dell’impresa, senza la regolare licenza d’uso. Nel corso dell’ operazione le fiamme gialle hanno effettuato 121  ispezioni  sul territorio nazionale, 62 le denunce e sanzioni amministrative per 15 milioni di euro

Recenti: BREVI DI CRONACA

Da qui si Torna su