Nosiglia: “posti letto per i senzatetto”. E invita i parroci a fare altrettanto

in ECONOMIA E SOCIETA'

tosetto barboniLa Diocesi di Torino ha deciso di ampliare il proprio servizio accoglienza notturna, per ospitare chi ha bisogno di riparo in questi giorni di nevicate e di grande freddo. Il servizio è già ora in funzione nel dormitorio di via Cappel Verde in, pieno centro. Da oggi in un altro piano dello stesso stabile saranno disponibili 15 nuovi  posti letto, che potranno aumentare di numero. clochard donnaL’iniziativa, attivata  in collaborazione con il Sermig, prevede anche cena e colazione per i senzatetto. L’Arcivescovo, mons. Cesare Nosiglia, ha inoltre invitato le parrocchie e gli Istituti religiosi, ad offrire un ricovero “ai fratelli e sorelle senza fissa dimora”.

 

(foto: il Torinese)

Tags:

Recenti: ECONOMIA E SOCIETA'

IL METEO E' OFFERTO DA



Da qui si Torna su